Arredare una camera da letto per ragazzi

/, News/Arredare una camera da letto per ragazzi

Arredare una camera da letto per ragazzi

Con la crescita ogni bambino inizia a manifestare la propria personalità, sviluppando i propri gusti e i propri interessi. Così, spesso succede che in famiglia si decide di rinnovare la sua camera da letto, per renderla uno spazio ideale nel quale possa crescere, coltivare i propri interessi, incontrare gli amici e condividere insieme a loro momenti di studio e di relax.

Personalizzare la camera dei ragazzi significa poter scegliere tra un’infinità di soluzioni, perché sul mercato è possibile trovare proposte di ogni genere e per ogni tipo di esigenza. Dalla camera con soluzioni salvaspazio, alla camera doppia, fino a quella a soppalco. Oggi è davvero possibile dare vita ad ambienti originali e funzionali.

Organizzare la camera da letto di un teenager: idee e soluzioni

Progettare la stanza di un adolescente senza coinvolgerlo nella scelta è un errore che nessun genitore  dovrebbe commettere! Come prima cosa infatti è consigliabile coinvolgere i propri figli nella scelta della loro camera, perché ognuno di loro ha un diverso concetto di quella che dovrebbe essere la cameretta ideale.

Oltre a tener conto di una corretta distribuzione degli spazi, la camera da letto dovrebbe infatti riflettere l’individualità del ragazzo, poiché dopo tutto, è il luogo della casa dove trascorrerà più tempo ed è giusto che si senta a proprio agio in un ambiente accogliente.

Quando si è alle prese con l’arredamento e le decorazioni della stanza, può rivelarsi utile scegliere un tema dominante in base alle preferenze e ai gusti dell’adolescente. Ad esempio, se è amante di uno sport in particolare, si può prendere in considerazione l’idea di una cameretta con i colori del suo team preferito; oppure se suona uno strumento, optare per decorazioni in stile musicale.

Altro elemento su cui occorre riflettere per la camera dei ragazzi è certamente il colore. Optare per tonalità neutre, che non stancano l’occhio e possono essere abbinate a mobili di qualunque stile è una scelta consigliata. Ma l’aspetto da tenere più in considerazione di tutti riguarda la funzionalità dello spazio: la stanza dovrà essere accogliente e confortevole sia per dormire che per studiare e giocare, pertanto sarà necessario un angolo studio attrezzato, un comodo spazio gioco e un altrettanto letto godersi il riposo.

I mobili per la camera dei ragazzi

Quali mobili scegliere per arredare la stanza? Per rispondere a questa domanda, il primo elemento da tenere in considerazione sono le dimensioni della stanza. In secondo luogo è importante definire quanti ragazzi dormiranno nella stanza e quali saranno le esigenze di ciascuno, a seconda dell’età.
Sulla base di queste informazioni, si può procedere alla scelta dei pezzi per la camera dei ragazzi:

Il letto: in una stanza doppia è consigliabile il letto a castello che ormai è sempre più scelto anche nelle camere singole, perché permette di ospitare l’amico del cuore

La scrivania: preferibilmente ampia e capiente, per fare in modo che accompagni il teenager anche in futuro. Meglio un ampio piano di lavoro, con pratici cassetti per tenere tutto in ordine.

L’armadio: L’importante è che sia capiente e facilmente accessibile dai ragazzi

Gli scaffali: vale lo stesso discorso del guardaroba, poiché se sono facilmente accessibili, permettono ai ragazzi di tenere in ordine la stanza più facilmente

Comodini: utili ma non indispensabili. Se lo spazio a disposizione è poco, i comodini possono essere sostituiti da mensole e scaffali

L’area per il tempo libero e lo svago: Le soluzioni possono essere tante e diverse, a seconda dello spazio a disposizione. Da un semplice tappeto arrotolabile, a un divanetto o una poltrona.

Le cose da sapere quando si sceglie la cameretta

– Provare diverse disposizioni (lineare, a L, a U) sulla pianta della stanza
– La luce naturale per la scrivania deve venire da sinistra (da destra, se il figlio è mancino)
– Per studiare al computer la luce naturale non deve essere alle spalle
– È meglio collocare lontano dalla finestra un armadio alto, per non creare ombra
– Nello stile, dovrai lasciare decidere il protagonista, ma si sa che l’adolescenza è un periodo di cambiamenti, quindi una buona opzione è quella di utilizzare carta da parati o pannelli di sughero per quanto riguarda le decorazioni.

 

Vuoi riprogettare la stanza di tuo figlio?

Richiedi una consulenza gratuita dei nostri esperti
o vieni a trovarci nei nostri show room per scoprire più da vicino i modelli
in pronta consegna, esclusivamente made in Italy.

 

By | 2018-01-10T01:58:08+00:00 gennaio 10th, 2018|Categories: Interior design news, News|Tags: , , , |0 Comments